Valsesia Nature Blog… Turismo per casa!

Siamo turisti per hobby ma abbiamo il turismo in casa… Da ormai un anno abitiamo a Borgosesia, alle porte della Valsesia, in provincia di Vercelli. Abbiamo la fortuna di poter passare tutti i fine settimana “in vacanza”, alla scoperta di una valle magnifica, ricca di storia, cultura ma soprattutto natura. Questo blog è il diario delle nostre scoperte.

Il lago Baranca giugno 27, 2009

Filed under: Escursioni,Estate — Davide@Valsesia Nature Blog @ 5:15 pm
Tags: , , , , , ,

valsesia_cascata_lago_barancaTrekking in Val Mastallone (alta Valsesia), con partenza da S. Maria di Fobello per arrivare al lago Baranca

Dopo il tentativo appena accennato di inizio mese, oggi riproviamo la salita a questo bellissimo – dicono! – laghetto alpino.

Anche oggi il tempo non si annuncia dei migliori ma decidiamo comunque di andare: il nostro coraggio sarà premiato da una bella giornata di sole in val Mastallone mentre nel resto dell’alta Valsesia pioggia e anche grandine hanno fatto capolino più volte.

Raggiunta S .Maria di Fobello continuiamo in macchina fino all’abitatao di Campo, dove parcheggiamo e ci prepariamo a salire: controlliamo zaini, riforniamo le borracce d’acque, sistemiamo scarponi e bastoni da trekking – senza dimenticare un pò di crema solare dato che il sole picchia decisamente!

> Da Campo all’alpe Catolino

Raggiungiamo rapidamente i resti della chiesetta alpina all’alpe Catolino, a 1252 metri, dove ci siamo fermati la scorsa volta e proseguiamo addentrandoci tra la folta vegetazione.

L’acqua, il sole, il verde sembrano respirare umidità ed accogliamo con piacere e sollievo la brezza fresca che di tanto in tanto ci raggiunge.

> Dall’alpe Catolino all’alpe Baranca

Il sentiero segnavia 517 è ben tracciato ma dal fondo decisamente sconnesso: bisogna stare attenti a dove si mettono i piedi per non rischiare una storta alla caviglia – niente di drammatico comunque, ma attenzione!

Dopo 45 minuti di camino raggiungiamo i prati dell’alpe Baranca, al centro dei quali si trova il bel rifugio attualmente in fase di apertura.

Qui consumiamo il nostro pranzo, prendiamo un pò di sole e ci godiamo la tranquillità e la quiete di questo bell’alpeggio, cullati dallo scroscio del torrente Baranca e dai campanacci delle mucche e dell’asinello al pascolo.

> Dall’alpe Baranca al lago Baranca – quasi…

Riprendiamo il sentiero e, appena lasciato alle spalle il rifugio Baranca, ci troviamo di fronte ad una splendida chiesetta scavata interamente in una grossa roccia, perfettamente integrata e mimetizzata con l’ambiente circostante. Proseguiamo, seguendo il sentiero, fino a che…il sentiero non è più di terra, ma di neve! Dalla foto si può ben vedere la distesa di neve ghaiacciata, residuo di una slavina invernale, che ha completamente invaso il percorso. Sulla destra, a strapiombo, la cascata, ma, oltre la distesa…ci sarà il famoso lago? La voglia di vederlo è tanta che ci fa azzardare. Iniziamo a risalire sul costone di neve, aiutandoci con i bastoni, ma ben presto, e soprattutto voltandoci in dietro, ci rendiamo conto che la pendenza, la concreta possibilità di scivolare e la mancanza di impronte, segno che nessuno ci aveva preceduti quel giorno, ci obbligano a tornare in dietro. E devo dire che la discesa è stata ben più pericolosa della salita, poichè abbiamo dovuto scavarci degli “scalini” dove infilare gli scarponi e tenerci ben saldi ai bastoncini per non scivolare di sotto…

Peccato non essere riusciti a raggiungere il laghetto. Ma abbiamo davvero sottovalutato il rischio. Sarà per la prossima volta. Magari con le ciaspole!

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...